IGIENE E PREVENZIONE.

Igiene Orale.

igiene orale.jpg

igiene orale

Igiene Orale Professionale

Sbiancamento Dentale

Prevenzione

Profilassi

Igiene Orale, Prevenzione, Profilassi.

 

L'igiene dentale è la branca dell'odontoiatria che si occupa della prevenzione di tutte le patologie del cavo orale mediante terapie e trattamenti quali: sbiancamento, detartrasi, diagnosi di igiene dentale, prescrizione di collutori, fluoro e presidi di igiene domiciliare e tanto altro. È praticata dall'odontoiatra o dall'igienista dentale. L'igienista dentale, laureato in Igiene Dentale, esercita la sua professione su indicazione dell'odontoiatra e senza l'obbligo di presenza dello stesso.

Allo stato attuale delle conoscenze scientifiche ogni persona, anche con un'elevata salute del cavo orale, dovrebbe fare richiami di igiene dentale almeno ogni 6 mesi.

E' una pratica, solitamente effettuata periodicamente, volta a risolvere o prevenire patologie legate all’accumulo di depositi duri (tartaro) o placca batterica su denti e radici. Le metodiche di igiene orale professionale comprendono quindi l’ablazione di tartaro e placca con vari ausili, l’asportazione di macchie superficiali o pigmentazioni da fumo e alimenti, cura anche l’istruzione e/o educazione del paziente ad una corretta igiene orale domiciliare.

Dr.ssa Bellotto Silvia

Referente Nazionale Sezione Igienisti Dentali

Sidi Società Italiana di Implantologia

Dr.ssa Toniato Annachiara

Dr.ssa Borin Candida

Numero VERDE.png