CONSERVATIVA.

Conserva.jpg

conservativa

restaurativa

Conservativa

Restaurativa

Conservativa / Restaurativa

 

Termine col quale si raggruppano tutti i restauri non protesici, quindi conservativi, che si possono effettuare sui denti che presentano una perdita di sostanza, per carie, traumi o difetti congeniti. Conservativa perché si punta sulla conservazione del tessuto dentale sano, integrandolo col materiale da restauro, in modo diretto (otturazione) od indiretto (intarsi e faccette).


Fasi di intervento di estetica conservativa per la correzione di una discromia

Numero VERDE.png