Gnatologia

Molte nevralgie e dolori, sono da imputare ad una contrazione dei muscoli che muovono la mandibola.

Oggi molti pazienti soffrono di emicrania, cefalea, dolori cervicali, dolori alla colonna vertebrale, molti altri soffrono di insonnia, stanchezza ed accusano fastidiosi acufeni o ronzii alle orecchie, anche le vertigini sono patologie che si osservano sempre più frequentemente.

Pochi sanno che molte delle sintomatologie dolorose su elencate sono conseguenti o dipendenti da un disordine occlusale o da una disfunzione dell' articolazione temporo-mandibolare (ATM) o da una dismetria degli arti inferiori o da una rotazione del bacino.

Troppi pazienti che si rivolgono a medici specialisti per farsi curare le su elencate patologie facendo ricorso ed assumendo medicinali (analgesici, antiinfiammatori, calmanti e sedativi) mettendo a dura prova il corpo e scombinando il metabolismo in quanto trattasi di terapie molto lunghe nel tempo.

Il trattamento e la cura dei disordini occlusali e gnatologici fanno guarire le varie sintomatologie e scomparire i dolori in modo permanente senza bisogno di assumere alcun farmaco.

1 - Questa è l’immagine di una bocca con evidenti problemi, osservare l’usura di questi denti.

Questo è un paziente che soffre di emicrania, riferisce dei rumori articolari ed ha una apertura e chiusura della bocca a scatti, soffre d’insonnia ed accusa stanchezza e scarsa capacità a concentrarsi.

2 - In questa immagine si osserva che la bocca è troppo chiusa.

Una errata masticazione ha provocato l'usura dei denti,questi sono dei segnali che possono essere osservati anche dal paziente e quindi recarsi dallo specialista per le cure del caso . 

3 - Bocca che chiude in modo corretto.

Innanzi a questa immagine si vedono in modo proporzionato sia i denti inferiori che quelli superiori.


4 - Immagine dell'apparecchio necessario per curare i problemi gnatologici e per rilassare la muscolatura.

Con il byte eseguito secondo la scuola del Prof. Tore Hansson dopo pochi giorni le sintomatologie dolorose scompaiono ed il paziente avverte un senso di benessere immediato. 


5 - IL" T. SCAN"

Con questo sofisticato esame computerizzato è possibile eseguire un accurato esame dinamico e statico della masticazione ed è possibile ottenere una corretta diagnosi gnatologica. 

CMCI SD Verde 3fa435.png
Numero VERDE.png